Rendimenti decennali vs buy&hold

Controcorrente. Se avessi investito mille miliardi nel 1492, nel 1750, o nel 1879…ovvero le trappole del lungo termine. Ma siamo sicuri che quello che è vero per i MERCATI lo sia anche per gli INVESTIMENTI e soprattutto per gli INVESTITORI? Si trovano sempre più spesso post relativi a quanto ognuno di noi avrebbe guadagnato se […]

Bilancio Fed e Velocity

Il valore del denaro non è in sé, ma dipende dalla quantità di beni e servizi che consente di acquistare. Questo vale per tutti, anche per il #debitopubblico. Quanto valgono i 3.000 mld di stimoli all’economia USA?Nella crisi del 2008 gli USA hanno iniettato 1.260 Mld/$, per questo gli stimoli “Covid” sono stati definiti senza precedenti, […]

Debito USA e presidenti

In soli tre mesi la Fed ha iniettato una liquidità superiore all’intero debito pubblico italiano che ha appena superato i 2.500 Mld, ma è davvero una cifra record? E’ Trump che ha generato più debito tra tutti i Presidenti USA?Proviamo a fare chiarezza. I 3.000 Mld immessi nel sistema dal governo Trump possono essere misurati […]

Dati FMI su PIL

La borsa USA ieri è scesa a causa di: a) Incremento dei casi Covid; b) Le nuove (spaventose) stime di PIL da parte del FMI; c) Perchè qualcuno si è accorto dell’enorme scollamento tra economia e finanza? La risposta corretta è: a) b) e c) sono in realtà la stessa cosa a stadi diversi. Ci stupiscono […]

Quella sporca mezza dozzina

Perchè i mercati tengono nonostante i dati economici? Le iniezioni di liquidità? Si, in parte, ma il motivo vero è più semplice e più fragile. E’ per merito di una mezza dozzina di titoli, anzi 5. Pesano il 21% dell’indice S&P e da inizio anno guadagnano (mediamente) il 7,17%. Microsoft, da sola, pesa il 5,85% […]

Re-share articolo su oro

Vista l’estrema volatilità dei mercati e l’importanza anche mediatica dei movimenti dell’oro, ri-postiamo un nostro vecchio studio che analizza gli effetti dell’oro sui portafogli. Un’analisi su 40 anni, modellizzando 21.000 investimenti di durata triennale che dimostra senza dubbi la valenza dell’oro come protezione dall’andamento avverso dei mercati azionari.Nel breve la correlazione inversa può non risultare […]